lunedì 28 maggio 2012

Ravioli alla Napoletana


Finalmente questo week-end sono riuscita a rientrare in cucina per cucinare qualcosina. Mia mamma erano secoli che mi chiedeva di riproporle questi ravioli alla Napoletana poichè molto saporiti, e domenica mi è sembrato il momento giusto per mettermi ad impastare. E quanto mi è mancato impastare quando ero a New York! ;-)
Per tutti voi che mi hanno chiesto di vedere le foto, il post è ancora in work in progress. Arriverà il prima possibile, ma le foto sono così tante e i mille impegni quotidiani anche che è difficile stabilire una data. Comunque, per chi ha facebook, sul mio profilo sono già state pubblicate un centinaio di fotografie...se non lo avete ancora fatto, chiedetemi l'amicizia, mi fa sempre piacere conoscere più da vicino nuovi foodblogger!
Vi lascio con la ricetta di questi ravioli, ricetta trovata anni fa non ricordo neppure dove e lievemente modificata.


Ingredienti (per 4 persone):
-Per la pasta:
400 g di farina OO;
4 uova;
1 pizzico di sale;
-Per il ripieno:
2 mozzarelle;
120 g di ricotta;
100 g di prosciutto crudo;
1 uovo;
50 g di parmigiano grattugiato;
1 cucchiaino di prezzemolo tritato;
salsiccia q.b;
sale q.b;
pepe q.b;
-Per il sugo:
salsiccia;
salsa di pomodoro;
rosmarino q.b;
1 spicchio di aglio;
1/2 cipolla piccola;
sale e pepe q.b.


Sulla spianatoia fate la fontana con la farina e il sale, ponete al centro le uova, impastate e stendete la sfoglia il più sottile possibile.
In una ciotola preparate il ripieno mescolando la ricotta, l'uovo, il formaggio grattugiato, il prezzemolo, sale e pepe. Tagliate finemente la mozzarella, il prosciutto crudo e la salsiccia ed uniteli al composto. 
Formate i ravioli, meglio se di piccole dimensioni: dipende tutto dal tempo (e dalla pazienza) che avete.
Mettete l'acqua a bollire sul fuoco con un goccino di olio, in modo che i ravioli non si attacchino l'uno agli altri in cottura. 
Intanto preparate il sugo: fate soffriggere uno spicchio d'aglio nell'olio con la cipolla tagliata finemente, aggiungete il rosmarino e la salsiccia. Quando il tutto sarà ben rosolato, aggiungete la salsa di pomodoro. Aggiustate di sale e pepe, aggiungete del basilico fresco e fate cuocere 10-15 minuti.
Buttate nell'acqua in bollitura i ravioli e fate cuocere fino a cottura ultimata (8-10 minuti). Scolateli e conditeli con il sugo preparato e parmigiano grattugiato a piacere.

18 commenti:

  1. Devono essere una vera bontà

    RispondiElimina
  2. Ma ti credo che tua mamma li reclamava...sono deliziosi la mozzarella poi un tocco di classe Brava GG! Bacioni!

    RispondiElimina
  3. BBellissimi e buonissimi! Te li ricopio di sicuro! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Che gola che mi fanno!! Devono essere buonissimi!!

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Che bontà mamma mia slurp!!
    bravissima baciottolo ^_^

    RispondiElimina
  7. ma ti son venuti uno spettacoloooooo

    RispondiElimina
  8. Anch'io questo week end mi sono data ai ravioli, ho scperto che mi diverte un sacco farli :) E i tuoi sono davvero super, quel ripieno mi ispira un sacco. Saranno la prossima prova :) Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  9. Non li ho mai fatti i ravioli, la tua ricetta me la sono già segnata. Buona giornata cara!!!

    RispondiElimina
  10. che meraviglia, 10 e lode! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Buoni questi ravioli!saporiti comè tipico della cucina napoletana :)
    E poi la cosa migliore è farli a mano in casa ^__^
    Grazie per la visita°

    RispondiElimina
  12. ma devono essere diviniiii...bravissima!
    baci.

    RispondiElimina
  13. sarebbe ora di cena...quasi e ci starebbero benissimo!

    RispondiElimina
  14. ammazza che ravioli saporiti!!!! che fame che mi hai fatto venire, è ora di cena e un bel piattone ci starebbe troppo bene!!! ottimo ripieno!!!! un bacione cara

    RispondiElimina
  15. Mamma mia che buoni, ti sono venuti una meraviglia, bravissima!Ciao e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  16. Io invece da pigrona li ho comprati ma volgio imparare!Che brava sei stata...mi piace il ripieno con il crudo ;)

    RispondiElimina
  17. @Rosalba
    Lo erano, confermo! ;-)

    @Ka'
    Grazie, in effetti hanno avuto un bel successo!

    @Bianca Neve
    Copia, copia... e se li provi fammi sapere! ;-)

    @Federica
    Lo erano, confermo!!

    @Anna
    Grazie!

    @Giovanna
    Grazie :-)

    @Federica
    Anche io mi diverto un sacco a prepararli...è una cosa che adoro! Segnati la ricetta e se li provi davvero, fammi sapere!

    @maria
    Mai fatti?? Allora devi assolutamente rimediare! :-D

    RispondiElimina
  18. @sississima
    Grazie mille!

    @Daphne
    Sono d'accordo: non c'è niente come un bel piatto di pasta (di qualunque tipo) fatto in casa!

    @Betty
    Lo erano!

    @nonna papera
    Cena, pranzo, colazione, merenda...ci stanno sempre! :-D

    @Tiziana
    Vero, saporiti e gustosissimi...una delizia!

    @La Cucina di Molly
    Grazie!

    @Alessandra
    Allora provali, vedrai che non te ne pentirai, garantisco! ;-)
    GG

    RispondiElimina

Grazie per essere passati nel mio blog! Lasciatemi un commento, se vi va!