lunedì 30 aprile 2012

Biscotti striati ricoperti al cioccolato (per metà)



Io non so da voi, ma qui in Liguria sabato faceva un caldo che sembrava di essere passati da aprile a luglio in 12 ore, con tanto di vento caldo che ti faceva venir voglia di volare dritta dritta in spiaggia...mentre oggi tuoni, fulmini e saette, vento fresco e una pioggia  insistente che ha allagato le strade...è normale??
Quindi, pensavo, cosa c'è di meglio che una coccola gastronomica quando fuori imperversa la bufera e sembra essere tornato l'autunno?
Questi biscotti, assicuro, sono veramente eccezionali: burrosi ma non troppo, sembrano usciti direttamente dal forno di una pasticceria, fanno la loro figura anche se presentati ad un gruppo di ospiti, possono essere golosamente inzuppati nel cioccolato e sono facili da preparare. Cosa pretendete di più?
L'unica difficoltà, se così si può chiamare, in cui mi sono imbattuta è stata il fatto che ad un certo punto la pasta è risultata troppo dura e faceva fatica a scendere dal sac-a-poche. Consiglio, per chi avesse lo stesso problema, di aggiungere un pizzico di latte, in modo che il procedimento risulti più facile e veloce.
La ricetta originale potrete trovarla qui, nel blog Ritroviamoci in Cucina (che ringrazio sentitamente per l'idea), ecco la mia versione.


Ingredienti (per circa 2 infornate):
125 g di burro fuso freddo;
80 g di zucchero;
1 uovo;
100 g di fecola di patate;
150 g di farina;
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia;
15 g di latte;*
1 pizzico di sale;
150 g di cioccolato fondente. **

*io consiglio di abbondare con il latte in modo da rendere il composto più morbido: in questo modo si potrà utilizzare meglio il sac à poche. 
**Secondo il vostro gusto, potete scegliere anche tipi di cioccolato diversi.


Mescolate con un cucchiaio tutti gli ingredienti: al burro fuso freddo aggiungete lo zucchero semolato, l'uovo, la farina, la fecola, l'estratto di vaniglia (io come sempre mi trovo benissimo con quello comprato in Martinica a dicembre), lo zucchero, il sale e il latte. Mescolate energicamente e, nel caso in cui vi accorgeste che l'impasto è troppo compatto, aggiungete il latte. Trasferite la pasta in una tasca da pasticcere con la bocchetta striata e, sulla teglia ricoperta di carta da forno formate tanti biscotti delle forme e dimensioni preferite. 
Infornate in forno preriscaldato a 180°C per 15 minuti fino a doratura del biscotto, sfornate e lasciate raffreddare.
Fate fondere a bagnomaria il cioccolato (io ho utilizzato quello fondente, ma potete scegliere il gianduia, quello al latte, con nocciole, bianco, etc..) e intingete metà del biscotto in esso. Trasferite su carta da forno e lasciate asciugare per mezz'ora circa.
Sentirete che bontà...

20 commenti:

  1. Hanno proprio un aspetto delizioso, li adorooo!Grazie per questa chicca adatta a questa buffe giornate in attesa del caldo :D Smack

    RispondiElimina
  2. Ma sono troppo invitanti uno tira l'altro, sono anche scenografici, con cioccolati di colori diversi sarebbero ancora più allegri! Bacioni!

    RispondiElimina
  3. Eccomi! Mi fa proprio piacere che siano piaciuti.
    Ti consiglio di non esagerare col latte perchè altrimenti il disegno dei biscotti in cottura si siede e scompare.
    Dal momento che li hai fatti singoli (quelli nella mia foto erano appaiati a due a due) prova ad usare una bocchetta a stella un po' più larga, vedrai che anche questo ti aiuterà a fare meno fatica ;o)
    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i consigli e per essere passata da me, mi fa molto piacere!!
      Farò come dici la prossima volta...anche perchè questi biscotti non sono solo piaciuti a me, ma anche a chi li ha assaggiati...sono letteralmente andati a ruba, finiti in pochissimo tempo!
      Un bacione, GG

      Elimina
  4. Anche io una volta ho fatto questi biscotti e credimi me ne sarò mangiata una trentina li per li, mio marito rimase sbalordito, li avevo finiti quasi tutti!
    Sono buonissimiiii!!!!!

    RispondiElimina
  5. BBBBuoniiiiiiiiiiiiiii!!!
    I biscotti sono la mia passione, così non li ho mai fatti e a dire il vero non ho molta dimistichezza nel fare le forme a mano...ma li mangio!!!Altrochè se li mangio!!Quindi se hai delle ricette da testare mi offro volentieri come cavia ^___^

    RispondiElimina
  6. Ciao ti volevo invitare a partecipare al contest "Il dolce della vita"
    http://​dolciricette.blogspot.it/2012/​04/​il-dolce-della-vita-contest.htm​l

    Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  7. che belli con i petali posati sopra...
    ciao!

    RispondiElimina
  8. ricetta deliziosa buon 1 maggio, ciao

    RispondiElimina
  9. bellissimi e tanto golosi!!!!

    RispondiElimina
  10. CHe belli che sono; salvo la ricetta, ho una passione sfrenata per i biscotti home made!!!

    RispondiElimina
  11. Ma che buoni, uno tira l'altro, dovrò provarli!Ciao

    RispondiElimina
  12. Stessa identica situazione anche qui: un sabato da piena estate per passare ad una domenica-martedì da pieno autunno! Comincio quasi a diepsrare che il tempo trovi un giusto equilibrio! Questi biscottini devono essere davvero deliziosi, soprattutto la parte al cioccolato :D! Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  13. @Meggy
    Grazie a te per essere passata sul mio blog e per aver commentato! ;-)

    @Ka'
    Lo penso anche io...la prossima volta proverò con cioccolati di colori diversi, bella idea!

    @Bianca Neve
    Come ti capisco...sono troppo buoni, impossibile resistervi!!

    @Paola
    Ahahahahah, ricette da testare ne ho quante ne vuoi...comunque questi non sono particolarmente difficili, l'unica mia pecca è stato il fatto che l'impasto fosse un po' duretto da spingere con il sac à poche...ma è tutto risolvibile! ;-)

    @Dolci Ricette
    Grazie dell'info, verrò a vedere di cosa si tratta! ;-)

    @Nonna Papera
    Grazie! ;-)

    @La pasticciona
    Grazie ;-)

    @speedy70
    Grazie, concordo!

    @Natalia
    Anche io ho la stessa passione...salvati pure la ricetta e se li provi fammi sapere: non te ne pentirai!

    @La cucina di Molly
    E' proprio vero, uno tira l'altro...infatti sono spariti quasi subito! :-D

    @Federica
    Abbi fede: prima o poi l'estate arriverà...anche se magari di punto in bianco!!

    Un bacione, GG

    RispondiElimina
  14. Gigi!!!buondì :)
    Eccomi di nuovo qui! (Oggi sto di rima baciata) :P
    Ho un premio per te da ritirare nel mio blog, vedi che m'erano piaciuti davvero i biscotti? :D
    Passa a ritirarlo quando vuoi, ma velooooooooooooce, prima che passi i 200 followers ;) Aahahahahaah, ti auguro di raggiungerne 10000!!!:*
    A presto!

    RispondiElimina
  15. Uh che meraviglia,mi tufferei nello schermo se potessi :(
    E va bè,starò qui ad ammirarli per un po!

    RispondiElimina
  16. particolari uno tira l'altro

    RispondiElimina
  17. @Paola
    Grazie mille, sei stata gentilissima, apprezzo molto! ;-)

    @Alessandra
    Purtroppo il "tuffo nello schermo" ancora non lo hanno inventato...ma puoi sempre provare a farli a casa questi biscottini...assicuro che vengono una meraviglia! ;-)

    @Federica Simoni
    Concordo ;-)

    @Giovanna
    Concordo ;-)

    @Giancarlo
    Ricambio!

    GG

    RispondiElimina

Grazie per essere passati nel mio blog! Lasciatemi un commento, se vi va!