lunedì 9 giugno 2008

Bolzano apple cake




Prima di parlarvi della torta che ho preparato oggi, volevo scrivere due parole sulla cena di ieri sera, che si è svolta al ristorante Maoma di Bordighera.
E' stata (ahimè) l'ultima cena di classe, presenti quasi tutti i nostri professori. L'esame di maturità si avvicina ogni giorno di più (...) e, se da un lato sono contenta di non dover più sopportare interrogazioni e compiti in classe continui, dall'altra non posso fare a meno di pensare a come siano stati intensi questi anni, soprattutto gli ultimi tre, ma anche molto piacevoli, e dei professori veramente validi che ho trovato nel mio liceo, capaci non solo di farti apprezzare le loro materie, ma anche di farti sorridere con le loro battute ed il loro modo di comportarsi.
Il Maoma è un ristorante elegante, nel quale abbiamo mangiato pesce, di cui io a dir la verità non vado pazza, ma che comunque si è rivelato un'ottima scoperta.
I nostri professori poi ci hanno stupito presentandosi con un regalo per ciascuno, per ringraziarci dell'ottima cena a loro offerta. Ci siamo divertiti moltissimo, tra imitazioni varie, aneddoti e risate.
Insomma, nonostante la mia classe molto spesso si sia rivelata disunita , devo dire che ieri sera mi ha piacevolmente stupita, dimostrandosi capace di mostrarsi (anche se per poco) un vero gruppo.
Concludendo, aggiungo solamente che dopo la cena siamo andati in discoteca, mi sono addormentata alle 4.00 e mi sono svegliata come di consueto per la scuola
alle 7.00...HO SONNO!!!!!!!

E adesso veniamo alla torta che, nonostante il sonno e lo studio "matto e disperatissimo" (come diceva il caro Leopardi) non ho potuto fare a meno di preparare questo pomeriggio...
E' da molto tempo infatti che ne rimando la preparazione a causa di impegni di forza maggiore, ma dal primo momento che l'ho vista, pubblicata sul blog di Camomilla
me ne sono innamorata e devo dare ragione a tutti coloro che l'hanno assaggiata...è davvero STREPITOSA!!!!
Ve la consiglio vivamente, diventerà la vostra torta di mele preferita!

INGREDIENTI:
125 g di zucchero;
55 g di farina;
75 g di burro fuso già freddo;
1 bustina di vanillina;
1 tuorlo e 1 uovo;
1 cucchiaino di lievito;
90 ml di latte;
4 mele granny smith.

In un pentolino, fate fondere il burro a fiamma bassa e fatelo poi raffreddare.
Lavorate a parte l'uovo e il tuorlo, lo zucchero e la vanillina, fino a quando gli ingredienti non avranno raggiunto una consistenza morbida e spumosa. Aggiungete dunque il burro fuso, mescolate bene, poi la farina setacciata, il lievito e il latte, avendo cura di amalgamare bene.
Tagliate le mele in modo che le fette siano molto fini, aggiungetele al composto e mescolate. Ungete o imburrate una tortiera e versatevi in essa la crema. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 50-55 minuti.
Un'ultima cosa: non avendo molto burro in casa, ne ho messo solamente circa 50 g, ma è venuta deliziosa lo stesso!

Buon appetito!!!

15 commenti:

  1. cara dolce Gigi che tenerezza mi fa leggere il tuo racconto della cena con i professori...mi sono improvvisamente ricordata della mia ...tanti anni fa...;-) non so se deciderai di proseguire gli studi all'università (spero di sì) e ti dico solo una cosa...goditi ogni istante di questa esperienza, l'esame di maturità, e successivamente le lezioni all'università, gli amici, gli incontri, gli esami, perchè sono momenti irripetibili che lasciano una ricchezza che scoprirai in seguito....ti faccio un in bocca al upo e in culo alla balena ! ciao Pippi

    RispondiElimina
  2. Caspita ! potresti essere mio figlia se ti aveesi avuto dopo la maturità !!!!
    Forza e coraggio ragassa che facciamo il tifo per tr

    RispondiElimina
  3. ehi, la bolzano di camomilla sta spopolando :) dev'essere una bontà :D

    leggerti mi fa tornare indietro di qualche anno, immagino la tua apprensione per gli esami. Per me fu un po' diverso, non vedevo l'ora di fuggire da quel liceo di pazzi scatenati...:P invece il rapporto che hai instaurato con i tuoi insegnanti deve essere davvero molto bello, è normale tu ti senta spaesata...

    in bocca al lupo per tutto!!

    RispondiElimina
  4. Giada sono felice che ti sia piaciuta tanto! Ma quanto è buona??
    Mi ricordo che quando ero alla fine dell'ultimo anno di liceo mi è venuta un'ansia colossale, non per gli esami, ma perchè sapevo che un ciclo bellissimo si stava chiudendo e avevo paura per l'incognita del futuro... Che bei tempi però!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  5. anch'io appena l'ho vista ho deciso che l'avrei provata!! adesso se ho un altro commento positivo devo proprio decidermi! quando cominci gli scritti? io ho pessimi ricordi di quei giorni, perchè sapevo di dover passare verdo il 5 luglio e invece alla fine il23 giugno ho scoperto di dover passare il 25 giugno!!!! ho passato un giorno a piangere e l'altro a studiare...ma noi non avevamo dei professori così validi, altrimenti uno scherzo del genere non l'avrebbero fatto! sai, a volte proprio le classi un pochino disunite si ritrovano poi... in bocca al lupone e facci sapere!!

    RispondiElimina
  6. Se potessi tornarei ai giorni del liceo,l'esame di maturità,la cena della classe,l'ultimo giorno di scuola tra pianti e risate..che bei momenti,indimenticabili.

    RispondiElimina
  7. Ma come siete carine!

    @pippi
    grazie! si, probabilmente dovrò continuare gli studi...questi anni sono stati davvero indimenticabili e, nonostante alcuni momenti siano stati realmente terribili, li conserverò per sempre nel cuore...

    @isabella
    graaaazieeee! l'affetto che ho trovato nel mondo dei foodblog mi fa tanto piacere, è bellissimo!!

    @arietta
    questa torta è davvero deliziosa, provala e non te ne pentirai!! E ti dirò: il giorno dopo è ancora più buona!!
    Anche io da un lato non vedo l'ora di scappare perchè comunque, obbiettivamente, non ne posso proprio più...ma dall'altro so che il mio liceo mi mancherà infinitamente...:(
    Crepi!!

    @camomilla
    è una torta davvero divina!!!! Mi ha stupito perchè in realtà è molto semplice da preparare, e non ci sono neppure ingredienti complicati da trovare...ma il gusto è una meraviglia!
    Anche a me sta salendo l'ansia...sia per gli esami, che per il cambiamento...

    @lady gaijina
    devi assolutamente provarla, ti assicuro che ne vale la pena!!
    Gli esami cominciano mercoledì 18 con il tema, il 19 c'è la versione di greco e il 23 la terza prova...per quanto riguarda l'orale ancora non so, spero che non mi accada quello che è accaduto a te, sarebbe terribile!!

    @missk
    è verissimo, sono bei momenti, anche se offuscati da un velo di malinconia...
    Bacioni, GG

    RispondiElimina
  8. E questa?? Buonaaaaa !!! Ciao Lisa

    RispondiElimina
  9. ciao gigi!! prima di tutto complimenti per la torta!!!

    la maturità l'ho fatta l'anno scorso...anche a me dispiaceva tantissimo lasciare la mia classe, la mia scuola, i miei professori...
    ti assicuro però che l'università è un altro mondo...forse anche meglio...conosci tantissima gente nuova e riesci ad inserirti facilemnte te lo assicuro

    :-*

    RispondiElimina
  10. tanti in bocca la lupo per il tuo futuro intanto goditi questa splendida torta di mele

    RispondiElimina
  11. Allora tesora sei pronta per la maturità?! Mantieniti tranquilla e vedrai che andrà tutto bene... E poi con questo dolce hai già preso il massimo dei voti!! Almeno da me!

    RispondiElimina
  12. complimenti per la torta!!! però ora...riposati un pochino...io con così poche ore di sonno non mi reggerei in piedi, sembrerei uno zombie, eh eh!
    in bocca al lupo per gli esami finali!

    RispondiElimina
  13. Meravigliosa questa torta, devo decidermi a farla! :) Buona giornata!

    RispondiElimina
  14. Ciao GG, beh io ho una sorellina che sta affrontando il tuo stesso periodo e lei avrà la cena con i professori domani. Mi raccomando stringi i denti durante i giorni degli esami e vedrai che tutto andrà bene. Anche dopo la scuola possono esserci dei bei momenti, te lo dice chi a soprattutto gli ultimi anni ha avuto qualche problema con i compagni piuttosto stronzi e con i prof menefreghisti, nono ho avuto la tua stessa fortuna... quindi custodisci questi meravigliosi ricordi e apriti al futuro che potrebbe assere anche più bello, o almeno è questo quello che ti auguro.
    Baci Gialla

    RispondiElimina
  15. @fairyskull
    Buonissima davvero!! Ne assaggi una fetta e non vedi l'ora di mangiarne un'altra!

    @sara
    ti ringrazio per i complimenti!
    si, in effetti l'università sarà tutto un altro mondo, però non posso non essere un po' intimorita...questi ultimi anni sono stati una certezza, mentre dal prossimo mese in poi non ci sarà più nessun punto fermo, considerato anche il fatto che non ho ancora deciso che strada seguire...insomma è tutto un casino! si sta chiudendo una porta e spero proprio che si apra un bel portone!

    @gunther k.fuchs
    crepi il lupo!! e grazie!!

    @dolcetto
    oddio, proprio pronta non direi...diciamo che mi sto preparando intensamente!! Beh, se mi fai i complimenti tu non posso fare altro che esserne soddisfatta, lo sai che sei la mia fonte di ispirazione!!

    @babi
    infatti lunedì non mi reggevo proprio in piedi ed ho studiato meno di quello che avrei dovuto e voluto perchè mi era venuto un sonno ed un mal di testa...crepi il lupo!!!

    @nightfairy
    provala, miraccomando, non te ne pentirai!!!

    @gialla
    Ciao Gialla, fai tanti in bocca al lupo alla tua sorellina, dille che la capisco! Quale istituto frequenta?
    Mi dispiace che i tuoi ultimi momenti alle superiori non siano stati proprio idilliaci, da quel punto di vista io sono proprio fortunata...sto studiando tanto, l'unico problema che può nascere riguarda l'ansia, ma spero di rimanere tranquilla, o almeno ci proverò...
    Bacioni, GG

    RispondiElimina

Grazie per essere passati nel mio blog! Lasciatemi un commento, se vi va!