lunedì 27 febbraio 2012

Focaccia alla farina di kamut

Forchettina, coltellino e tovagliolo Ecobioshopping


Buona settimana a tutti!
Vi avevo già parlato nello scorso post del fatto che qualche settimana fa ho cucinato finger food per una cena con 13 persone...è stata una faticaccia, ma alla fine ne è valsa assolutamente la pena! 
Non so voi ma io adoro sperimentare in cucina e non perdo occasione di provare nuove ricette, anche se magari in una serata in cui sono previsti ospiti...mia madre sostiene che in occasioni del genere è bene utilizzare esclusivamente ricette collaudate, ma io sono di tutt'altro avviso. Ed ecco che mi è venuta in soccorso Federica, la quale con la sua focaccia semintegrale di kamut ad alta idratazione ha fatto si che io mi innamorassi perdutamente di questo lievitato, tanto da provarlo due volte in poco tempo!
Le uniche significative modifiche apportata alla ricetta di Federica sono state l'utilizzo di normale farina di kamut (che io non avevo mai sperimentato prima, shame on me! come direbbero gli inglesi) al posto della farina integrale di kamut e l'utilizzo di erbette aromatiche quali origano e salvia al posto di alloro e rosmarino.
Che dire, la più buona focaccia da me mai preparata, ottima da gustare sia da sola, sia tagliata in due (facendo attenzione a non "disturbare" troppo la texture di bolle formatesi) con salumi vari!



Ingredienti (per due teglie di media grandezza):
370 g di farina manitoba Molini Rosignoli;
125 g di farina di kamut;
60 g di acqua naturale;
490 g di acqua frizzante;
8 g di lievito di birra fresco;
1 cucchiaino di malto (o zucchero di canna, come ho usato io);
8 g di sale;
salvia e origano secchi tagliati a pezzetti;
emulsione di acqua e olio extravergine di oliva per la superficie;
sale grosso q.b.
salumi vari per farcire all'interno (facoltativi).


Sciogliete il lievito di birra nell'acqua naturale insieme al malto (o allo zucchero di canna) e lasciate riposare per una decina di minuti.
Setacciate insieme le farine e metterne circa la metà (250 g) in una ciotola capiente: versate al centro l'acqua con il lievito, aggiungete l'acqua frizzante e cominciate a mescolare per bene con una forchetta. Unite piano piano anche il resto delle farine, amalgamando bene dopo ogni aggiunta. Aggiungete anche il sale fino e continuate a mescolare per almeno 10 minuti (Federica ha usato l'impastatrice, io non l'avevo e sono stata costretta a fare tutto a mano...è abbastanza faticoso, ma il risultato è ugualmente ottimo!).
Coprite con pellicola e lasciate riposare fino a quando la pasta sarà triplicata di volume (circa 2-3 ore).
Cospargete la spianatoia di abbondante farina e versatevi l'impasto, spaccatela in due e date due giri di pieghe tipo 1 con l'aiuto di una spatola. Coprite gli impasti e lasciate riposare per almeno 20 minuti.
Preriscaldate il forno alla massima temperatura. Portate gli impasti in due teglie oliate e, con le mani unte d'olio stendete la pasta affinché ricopra tutta la teglia, facendo però attenzione a non "smontare" troppo l'impasto. Spennellate le focacce con un'emulsione i acqua e olio, poi con del sale grosso e con erbe aromatiche a vostro piacimento (io ho utilizzato origano per una focaccia e salvia per l'altra). Infornate per 13-14 minuti nella parte più bassa del forno, poi per i restanti 5-7 minuti in quella più alta.
Attendete che la focaccia si sia raffreddata ed eventualmente tagliatela in due e farcitela con salumi a scelta.

20 commenti:

  1. Ma che bella focaccia sembra anche facile da preparare!! Ciao mi chiamo Maria ho scoperto da poco il tuo blog! Davvero complimenti, piacere di conoscerti!!

    RispondiElimina
  2. E' bellisima e gustosa anche la tua!!!Ricordo di quella ricetta da Fede.. è tra le focacce da provare!!! bacioni e buon inizio settimana .-)

    RispondiElimina
  3. Bellissima da provare questa farina !
    Buon inizio settimana
    Baci!

    RispondiElimina
  4. molto appetitosa una porzione conservala

    RispondiElimina
  5. Che squisitezza!Io non sono un'esperta di panificazione ma ho una dote per riconoscere le cose golose e questa focaccia dev'essere fantastica!Fingerfood per 13?Bravissima, immagino che lavoraccio, ma anche una gran soddisfazione!A presto e buona settimana!

    RispondiElimina
  6. che delizia! Ne vorrei un pezzo ora.. Fai sempre queste cosine così buoneeee :) baci

    RispondiElimina
  7. @Serena
    Grazie ;-)

    @maria
    Ciao, grazie mille per la visita, ricambierò al più presto!

    @Mary
    Grazie ;-)

    @Claudia
    Provala, provala, vedrai che non te ne pentirai!

    @Anna
    Provala e poi fammi sapere!

    @Giovanna
    Grazie ;-)

    @Meggy
    Hai proprio ragione: un lavoraccio ma anche una bella soddisfazione, poi è venuto tutto buonissimo!

    @MiniCuoca91
    Grazie mille!!!

    GG

    RispondiElimina
  8. Cara gigì la penso pure io come te! mi piace sperimente e molte volte lo faccio proprio con la scusa che ci sono ospiti! la tua è una ricetta davvero stupenda! mi sengo la ricetta per farla quando avrò amici a cena! Buona serata!

    RispondiElimina
  9. Ti è venuta magnifica. E sono felicissima che ti sia piaciuta. Anch'io vario le erbe aromatiche a seconda del momento. Profumatissima con origano e salvia, una versione che non mancherò di sperimentare :) Grazie ancora della fiducia, un bacione e buona giornata ^_^

    RispondiElimina
  10. Gigì ma è uno splendore!NOn ho parole,mi prendi per la gola,adoro il kamut!

    RispondiElimina
  11. Eccomi qui nel tuo spazio, appena arrivata ho letto kamut, appena più sotto una pizza con le patate e quei carinissimi biscottini glassati, ma che belle ricette prepari!

    RispondiElimina
  12. Ma che buona questa focaccia di kamut,complimenti!E' stato un piacere passare da te, mi unisco ai tuoi lettori così potrò seguirti!Se ti va passa da me!A presto...Molly

    RispondiElimina
  13. Ciao Gigì...eccomi da te mi sono immediatamente unita ai tuoi followers...il tuo blog è veramente carino...le mie figlie adorerebbero i tuoi biscottini decorati e non solo...ancora complimenti e a prestissimo!

    RispondiElimina
  14. Sicuramente tutto buonissimo!
    Brava ^.^

    RispondiElimina
  15. @RUMI
    Mi fa piacere che tu la pensi come me! ;-) Segnati la ricetta e se la provi fammi sapere!

    @Federica
    Grazie a te per la ricetta, ne sono rimasta davvero entusiasta!! Proverò sicuramente qualche altra prelibatezza trovata sul tuo blog che è uno dei miei preferiti!

    @Alessandra
    Grazie mille per i complimenti, sei troppo buona!

    @Nicole
    Grazie mille!

    @La cucina di Molly
    Ti ringrazio, passerò nel tuo blog il prima possibile! ;-)

    @Miss Muffin
    Grazie mille, non perdiamoci di vista! ;-)

    @Chiara SofficiSogni
    Grazie mille!

    GG

    RispondiElimina
  16. mamma mia che bonta' amo le focaccie e provero' anche questa!! a presto!!!

    RispondiElimina
  17. Splendida GG, molto invitante, brava!!!!

    RispondiElimina
  18. @Difravi
    Prova, prova...poi fammi sapere che sono curiosa! ;-)

    @Speedy70
    Grazie!

    GG

    RispondiElimina

Grazie per essere passati nel mio blog! Lasciatemi un commento, se vi va!