mercoledì 28 maggio 2008

Treccia tradizionale da tè


Con questo dolce partecipo al bellissimo meme-game ideato da Laura, il cui regolamento potete trovare qui.
In pratica si tratta di ideare, cucinare, postare un piatto qualsiasi che però sia attinente alla tematica del tè. Inizialmente avevo pensato ad un dolcetto con il tè tra gli ingredienti, ma poi mi sono accorta che non mi veniva in mente nulla...così mi sono messa a leggere il mio fedele libro "Muffin, scones e torte" e, guarda caso, c'era proprio una sezione dedicata all'ora del tè...ed ecco che è nata la mia treccia!!
La preparazione è abbastanza semplice e veloce, e la cottura dura solamente una ventina di minuti, quindi tutto sommato non porta via molto tempo. Gli ingredienti sul mio libro sono misurati in tazze, tenete a mente che 1 tazza corrisponde a circa 250 ml.
INGREDIENTI (per la treccia):
2 tazze e 1/4 di farina "OO";
1 bustina di lievito;
2 cucchiaini di cannella;
60 g di burro tagliato a pezzetti;
2 cucchiai di uvetta sultanina;
1 cucchiaio di zucchero;
1 uovo sbattuto;
1/2 tazza di latte;
INGREDIENTI (per la glassa):
125 g di zucchero a velo;
15 g di burro;
6 cucchiai di acqua calda;
1 fialetta di essenza di vaniglia;
codette per decorare.

Setacciate la farina, il lievito e la cannella in una ciotola, unitevi il burro e cominciate ad impastare delicatamente con la punta delle dita. Incorporate l'uvetta e lo zucchero. A parte mescolate l'uovo ben sbattuto e il latte, sulla spianatoia fate la fontana e versatevi al centro l'uovo e il latte. Mescolate fino a quando non otterrete un impasto morbido e soffice.
Dividete l'impasto in tre parti, allungatele con le mani e formate una treccia. Infornate per 20 minuti a 200°, poi sistemate su una gratella a raffreddare la treccia cotta.
Intanto preparate la glassa: mescolate in una terrina lo zucchero a velo, l'acqua e l'essenza di vaniglia (a questo punto potete aggiungere anche del colorante alimentare come suggerisce la ricetta ma, dato che non lo avevo in casa, non l'ho utilizzato). Amalgamate bene, versate sulla treccia raffreddata e guarnite con le codette multicolor.
Buon appetito!!!

24 commenti:

  1. davvero una bella idea per accompagnare il tè, brava gigì!

    RispondiElimina
  2. che meravigliosa trecciona!!! slurpppp!!!! e la teiera è bellisssssima :-)

    un baciotto e buona serata! :-)

    RispondiElimina
  3. @babi
    grazie! e ha anche un buon sapore!

    @sara
    la teiera è veramente bella, è di mia mamma, ce l'abbiamo da un mucchio di tempo!
    Bacioni, GG

    RispondiElimina
  4. Ottima per accompagnare il the, o il caffè, o il latte o...........niente, io la mangerei in ogni caso. Complimenti:-)

    RispondiElimina
  5. Che bella sta trecciona !! Brava GG, buon te'....baci.

    RispondiElimina
  6. una treccia deliziosa:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  7. Bella la tua trecciona da pucciare nel tè! Brava Giada!
    un bacio!

    RispondiElimina
  8. come mi piacerebbe papparmi un bel pezzettone di questa treccia!!!!!!

    RispondiElimina
  9. @sweetcook
    esatto...tè, caffè, latte, qualsiasi bevanda calda...ma anche da sola fa la sua bella figura!

    @emilia
    purtroppo fa un po' troppo caldo per gustarsi il consueto tè delle cinque...ma la treccia la si mangia ugualmente con molto piacere!

    @unika
    ma grazie!!!!

    @camomilla
    grazie! bella e buona! cosa voglio di più dalla vita??

    @dolcetto
    in realtà è quasi finita...ma se ti sbrighi una fettina te la lascio da parte!
    Bacioni, GG

    RispondiElimina
  10. Complimenti per la trecci e per il blog.Grazie di essere passata da me..ti linko subito pure io!!

    RispondiElimina
  11. Buon week end!!!!!^_^

    Buona la treccia!!!!!

    RispondiElimina
  12. eccomi qua per un salutino: buona giornata!

    RispondiElimina
  13. @farfallina
    grazie per essere passata!!!

    @morettina
    Buon week end anche a te! grazie per la visita!

    @babi
    grazie per il saluto, torna presto!!
    GG

    RispondiElimina
  14. rileggevo il tuo meme musicale: ma lo sai che abbiamo gusti simili? anche a me piace molto Baglioni, anzi moltissimo, e "mai più come te" è una canzone tenerissima che ascolto spesso. e poi anche i gun's...sono mitici!!! però preferisco "november rain"...che bella! un bacione

    RispondiElimina
  15. cannella,vaniglia,uvetta...Mmmmm che profumino!
    Ciao Gigì,buon fine settimana

    RispondiElimina
  16. @cannelle
    ciao cannelle! in effetti il profumino era inebriante...buon fine settimana anche a te!

    @babi
    evviva! è vero "mai più come te" è una canzone tenerissima e dolcissima...ogni volta che la ascolto mi vengono le lacrime agli occhi e mi comuovo...mmmm "november rain" non ce l'ho presente, ma appena posso la cerco e me la scolto!
    buona giornata! GG

    RispondiElimina
  17. carina come idea...
    complimenti

    RispondiElimina
  18. Mi ricorda molto un dolce che fa mia suocera, che adoro nella sua semplicità!grazie per la ricetta, buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  19. @daniela
    grazie! torna a trovarmi!

    @nightfairy
    buon inizio settimana anche a te! la ricetta è molto semplice, ma gustata con il tè è una vera delizia...
    GG

    RispondiElimina
  20. Ciao! questa treccia mi fa pensare a quei dolcetti buonissimi che vende il fornaio! sono curiosa di provarla.
    mi piace molto il tuo blog, tornerò presto!!

    phabya

    RispondiElimina
  21. CIao.... passato un buon week end???? Baci

    RispondiElimina
  22. Ciao GG buona settimana :) !!!

    RispondiElimina
  23. @phabya
    Ciao! si, in effetti ricorda un pochino i dolcetti del fornaio, specialemente se gustata con una bella tazza di tè! se la provi fammi sapere! Ti ringrazio per la visita che ricambio non appena possibile!

    @morettina
    ciao! si, il week-end è andato abbastanza bene...speriamo anche la settimana!

    @emilia
    ciao emilia, buona settimana anche a te!!
    GG

    RispondiElimina
  24. Dimenticavo: bella la nuova immagine del blog! Coloratissima! Un bacio!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati nel mio blog! Lasciatemi un commento, se vi va!